Lucca Comics & Games 2018: fiera color sangue (radioattivo)

“La violenza non è forza ma debolezza,
né mai può essere creatrice di cosa alcuna,
ma soltanto distruttrice.”
– Benedetto Croce

Con questa prefazione è con orgoglio che vi presentiamo Nameless Land: Progenie del Tormento, nona espansione del nostro GdR post-apocalittico che, in onore del suo quinto anno di età nonché in occasione di Lucca Comics & Games 2018, si tinge dei colori della violenza.
Immaginando un universo post-apocalittico, dove si posa il vostro primo pensiero? Chi vedete fra le strade dei palazzi devastati e i deserti battuti da carcasse motorizzate? Da quale mortale anatema pensate di dovervi guardare le spalle? Qual è quella figura che più di ogni altra incarna il degrado e la devastazione (sociale oltre che materiale) di un mondo come quello di Nameless Land?

… Il razziatore.

Chiamatelo come preferite: predone, bandito o sciacallo. Essi sono la personificazione stessa dei mali che stringono questi deserti in una costante morsa di terrore. Certo, i mostri mutanti possono divorarvi e le radiazioni ridurvi in poltiglia organica, ma la paura che una banda di razziatori è in grado di coltivare nei cuori degli abitanti del Nuovo Mondo è, e resterà per sempre il sentimento più puro e radicato che un universo post-nucleare vi potrà mai offrire.
Ed è proprio a tale figura che abbiamo dedicato questo manuale: un intero compendio in cui parole come violenza, sadismo e corruzione mentale fanno da macabro sottofondo a ogni pagina. Ma Progenie del Tormento non è solo un’aggiunta di ambientazione al mondo di Nameless Land. Al suo interno non solo conoscerete le storie di alcune fra le bande di razziatori più famigerate del Nuovo Mondo; non solo conoscerete la loro genesi attraverso un dettagliato resoconto storico dalla caduta delle bombe fino agli eventi di gioco; non solo apprenderete la loro psicologia, variante in base a ogni zona di mondo esplorata; non solo apprenderete su cosa si erge la loro organizzazione, imparando inoltre a distinguerli da un qualsiasi cervello-bruciato armato di fucile e appassionato di Master Chef: Cannibal Edition.

Questo NON È un manuale mirato a mettervi in guardia dai loro intenti omicidi. NON È un manuale che vi porterà a essere esperti cacciatori di chi vorrebbe sfamarsi con il vostro dolore e gioire della vostra disperazione… non solo almeno.
Progenie del Tormento è un compendio appositamente creato per tutti i sopravvissuti che desiderano giocare vestendo i panni di un razziatore. Come dite? Tutti i vostri personaggi sono opportunisti e violenti? Avete già impersonato il lato più bieco di questo mondo? No… affatto. E questo manuale ve lo dimostrerà.

Due nuove maestrie dedicate, un intero capitolo che vi darà modo di creare e impersonare un perfetto razziatore figlio di cagna e tutto ciò che vi serve per avviare la vostra prima campagna di violenza. Ma i pezzi forti sono ben altri:

La Gioia del Malvagio: avventura prefatta per razziatori di livello 1. Nei panni di membri dei Grave Orphans dovrete giungere all’avamposto portuale di Ax Ascerba e sabotare i piani di guerriglia dei Lobster’s Mobsters. Ma cosa cela in realtà quest’avamposto?
Punkyard: un capitolo totalmente dedicato ai FU Punk Hug e alla loro arena mobile, con le regole per giocare all’interno di un vero e proprio parco giochi dedicato al massacro. Bestie feroci, automi e container colmi di ributtanti sorprese faranno di voi dei gladiatori o delle masse di poltiglia sabbiose?
Grande Riapertura: il vero gioiello di questa espansione, una corposa avventura le cui basi per la creazione sono state scelte dai giocatori stessi! Grande Riapertura vi getterà all’interno del parco giochi di Happy Chuck, correlato da un massiccio background comprensivo di storia, luoghi esplorabili e ovviamente, le mirabolanti attrazioni… vecchie di trecento anni. In questa campagna, volta a decimare i sopravvissuti meno esperti, avrete a che fare con il Circo di Guiomar e il suo Freak’s Show, i quali daranno il via a un’angosciante danza per la conquista di Happyland… Sarete le loro pedine o i loro carnefici?

E come per ogni nostro manuale, aspettatevi un bestiario fitto di profili di predatori delle lande, belve mutanti e circensi psicopatici.

Ve la sentirete di affrontare tutto questo?
Entrerete a far parte della Progenie del Tormento?

MA non è finita certo qui. Prima di salutarvi, speranzosi di vedervi approdare al nostro stand a Lucca Comics & Games 2018, colgo l’occasione per ricordare che Nameless Land: Progenie del Tormento non sarà il solo manuale che la Eleven Aces porterà sotto il padiglione di Lucca Games. Ebbene, questo è l’anno in cui partoriremo il nostro secondo Gioco di Ruolo… Heavy Sugar! Ma ci sarà tempo per parlare anche di questo enorme e sudatissimo progetto. Nel frattempo, andate a dare un’occhiata alla pagina Facebook. Ne rimarrete folgorati!

Ci vediamo in fiera, sopravvissuti!

Cover (sensazionale) di: Vincenzo Pratticò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 + venti =

css.php