OdC
MangiaLowAssaltoMutante

L’Ordine dei Corrotti

22,90

Quinta espansione per il GdR post-apocalittico di Nameless Land, una minuziosa quanto crudele testimonianza di ciò che accade nel lato più corrotto e mutato del Nuovo Mondo: il Continente Est. Al suo interno troverete tutto ciò che serve per ambientare le vostre campagne in un territorio dilaniato dalla piaga mutagena e dove le radiazioni assumono forma tangibile, mostrandovi di essere in grado persino di cambiare la storia del mondo intero.

Lingua: italiano
Formato: A4
Pagine: 176
B/N

Pubblicato da: Gruppo Eleven Aces
Distribuito da: Raven Distribution

Descrizione prodotto

Cosa ha spinto i vostri passi a sprofondare nell’ignoto? Non domandatelo alla distesa motosa sferzata da venti contaminati, poiché le sue risposte sono contorte come i figli che la calpestano. Sapete di cosa è capace il continente mutageno, eppure persino chi vi ha trovato i suoi natali non può essere preparato al tocco delle Terre di Tiamat: le leggende sulla cui veridicità avete da sempre sputato vi stringeranno il volto fra ruvide mani, costringendovi a guardarle da vicino fin quando il desiderio di strapparvi gli occhi non verrà accolto.
Le sbarre di questa fredda gabbia sono fatte di cupe montagne, di un fiume di corruzione e di sospiri ventosi che, se nei deserti vi portavano sollievo, qui offrono solo condanne alla carne. Ogni giorno è un passo verso la guerra mossa dall’Abisso, la casa di uno dei diavoli colpevoli del Grande Disastro che grazie al corpo di una calamità stringe tra le mani le sorti del mondo. Le spirali abissali contengono la risposta, ma chi è in grado di affondare nei suoi gironi per afferrarla?
Riemergete dunque e pregate affinché le ruote dei vostri mezzi non smettano di girare. I giganti figli dell’Abisso aspettano che la mota intrappoli la vostra fuga, quando sarete disposti a supplicare gli abbattitori di Faro Siberia affinché vengano in vostro soccorso. La luce dell’insediamento è la salvezza di queste terre, ma la corruzione giunge a soffocarla come un cono d’oscurità, strozzandone il grido della rivolta.
Non esiste pertugio ove i venti mutageni non riescano a spingersi e nessun luogo è abbastanza riparato dalla sua capricciosa brama di perversione.

… Quale maschera indosserà il vostro destino?
… Combatterete la corruzione o ne esaudirete il volere?

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’Ordine dei Corrotti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + quindici =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

css.php